Ennio.

86 anni, una carriera impareggiabile.
È da stamane che mi risuona nelle orecchie L’Estasi dell’Oro. E non mi dispiace.

Non mi dispiace perché le colonne sonore di Ennio Morricone sono quel che sono e solamente oggi mi metto di impegno e dico qualcosa in più del solito “compone colonne sonore sopraffini”: ammiro notevolmente l’importanza al di là del tempo e della stanchezza di questa fondamentale figura per il cinema e la musica. Rappresenta un particolare dei film spesso molto sottovalutato; rappresenta, perché per me ne è la personificazione – senza nulla togliere ad altri grandissimi compositori per il cinema -, un’enorme componente emotiva delle pellicole.

Sergio Leone ed Ennio Morricone, da compagni alle elementari a icone del cinema

Da piccolo volevo fare il medico.

Diceva, e ci fa un po’ sorridere questa cosa. Bella differenza c’è, tra medico e musicista. Per ciascuno è designato un percorso particolare. E quando il talento c’è va tirato fuori.

Riuscire a trasmettere in qualsiasi modo emozioni per me è talento. Per esempio facendo musica, che sia quella musica che ti fa immaginare i più svariati orizzonti, i paesaggi mai visti o quelli visti, nostalgici o rincuoranti, che ti ricorda di quella persona a cui tieni, che ami. Quella musica che i brividi a volte te li fa venire già dalle prime note o che alle ultime, poi, ti commuove.

La musica poi è intangibile, non ha sembianze, è come un sogno: esiste solo se viene eseguita, prende corpo nella mente di chi ascolta. Non è come la poesia, che non necessita di interpretazione perché le parole hanno un loro significato. La musica può essere interpretata in vario modo. Una composizione per una scena di guerra può essere intesa anche come brano che accompagna una danza frenetica.

Ed Ennio, Maestro, la sua musica fa realmente sognare.

Clint Eastwood consegna ad Ennio Morricone l’Oscar alla carriera

Annunci

One thought on “Ennio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...